Dic 22 2017

CONTRADE. Storie di ZAD e NOTAV

collettivo «Mauvaise Troupe»

CONTRADE. Storie di ZAD e NOTAV

edizioni Tabor, Valsusa, 416 pagine, 12 euro

Dalla lotta contro l’aeroporto di Notre-Dame-des-Landes

al movimento contro l’Alta velocità in Valle di Susa,

vite e territori in subbuglio si raccontano.

«… vinceremo, qui e altrove. Vinceremo anche contro noi stessi. Contro ciò che talvolta fa di noi non molto di più che dei tristi amministratori dell’esistente. Vinceremo, disputando a pietrate pezzi di territorio alla polizia, gettando lampi di luce negli occhi appannati dalla vita. Producendo il nostro cibo e mettendo in ginocchio un governo. Costituendo forze collettive e condividendo un pezzo di mondo con altri esiliati. Moltiplicando le comuni libere, generando le nostre culture e le nostre storie. Gli spazi in cui queste dieci, mille vittorie possono incontrarsi sono rari. Il notav e la zad sono tra questi. E ne ispirano altri. È questa la loro portata rivoluzionaria».

contrade storie di ZAD e NOTAV


Mar 17 2016

Difendere la Zad

È uscito un nuovo libretto per Tabor:

Collettivo «Mauvaise troupe», Difendere la Zad, 

Tabor, marzo 2016, pp. 40 (f.to 11×17 cm), euro 2.00

Sui terreni di Notre-Dame-des-Landes, tuttora minacciati dal progetto di un aeroporto, è sbocciato uno spazio di rigogliosa sperimentazione. Dopo la vittoriosa resistenza all’ondata di sgomberi dell’autunno 2012, la Zad è divenuta un grido di battaglia, ispiratore di molteplici altri focolai di non sottomissione. Ora che il governo di Parigi ha annunciato il ritorno in forze dei gendarmi sul terreno, questo libretto si fa eco di tale avventura politica e chiama, appassionatamente, alla difesa della Zad.

difendere la ZAD

difendere la ZAD

Il libretto è anche scaricabile GRATUITAMENTE da qui.